Royale' Creative

facebook twitter

Architettura

itHouse: la casa moderna riciclabile al 98%

Autosufficiente, amica dell'ambiente, interamente 'fai da te'. Un team di architetti di Los Angeles ha ideato un'abitazione prefabbricata, tutta 'green', progettata per ottenere il minimo impatto ambientale.
Redazione/TB - 23/08/2011
Titolo: La itHouse costruita nel deserto californiano
Fonte: Immagine dal web
State cercando la casa ideale, magari senza cemento e cavi elettrici? Allora fate un salto in California, lì potrete vedere con i vostri occhi il primo esempio di abitazione ecologica, ecosostenibile e riciclabile quasi al 100 per cento. L'idea di costruire itHouse, il prefabbricato 'amico dell'ambiente', è venuta ai membri dello studio di architettura Taalam & Koch di Los Angeles, ed è un progetto che utilizza una serie di componenti assemblati per realizzare un'architettura sostenibile concepita per massimizzare il rapporto dei suoi abitanti con il paesaggio circostante, minimizzando l'impatto ambientale.

Il futuro proprietario non deve far altro che attendere che ogni 'pezzo' sia montato assieme a tutti gli altri, e la casa è pronta all'uso. "L'efficienza energetica della itHouse si realizza attraverso un riscaldamento passivo e il successivo raffreddamento - spiegano gli ideatori -, realizzando la casa prefabbricata orientata in modo da poter catturare al meglio l'energia solare. Un sistema di ventilazione e riscaldamento tipico di una casa passiva unito a un utilizzo di tecnologie sostenibili innovative e sistemi di produzione di energia elettrica dal solare con pannelli fotovoltaici e solari termici".

L'interno della itHouse in California
[L'interno della itHouse in California]



Il 'pacchetto' contiene elementi modulari in alluminio, leggeri e di piccole dimensioni, pre-assemblati in fabbrica, che costituiscono l'involucro perimetrale, elementi di interior e chiusure esterne. "Il tetto coibentato nasconde gli impianti elettrico e di condizionamento - continuano gli architetti - armadiature e pareti attrezzate dividono le stanze, mentre le pareti vetrate a tutta altezza e le pareti coibentate (con le porte già inserite) dividono dall'esterno. Orientando la casa nel modo migliore poi, come già detto, si possono catturare al meglio i raggi solari, sfruttando al massimo i pannelli fotovoltaici che permettono la totale autosufficienza dell'abitazione". 

L'interno della itHouse in California
[L'interno della itHouse in California]

Questo super-esempio di casa ecologica è stata progettatata riducendo al minimo le fasi costruttive e gli sprechi di materiale. Per vederne un esempio, bisogna arrivare in California, nei pressi del Joshua Tree National Park, dove la casa, realizzata in un'area desertica, dimostra le proprietà e le funzionalità di un'abitazione energeticamente autosufficiente e completa in ogni sua rifinitura interna. Il progetto della itHouse ha trovato infatti applicazione pratica nell'iniziativa 'Three Junipers', in base alla quale è stata costruita la itHouse a 15 Km da Pioneertown e 30 minuti dal Joshua Tree National Park.

bullet hover email hover menu arrow