Royale' Creative

facebook twitter

Fotografia

'Master of Photography': con Oliviero Toscani la fotografia diventa un talent show

Č il nuovo programma che dal 21 luglio andrą in onda in prima serata su Sky Arte Hd condotto da Isabella Rossellini. Otto puntate, 12 concorrenti, 150mila euro in palio. Toscani: «La fotografia č un mezzo di comunicazione, non un compito da svolgere»
Francesca Nanni - 06/07/2016
Fonte: Immagine dal web
La fotografia come non l'avete mai vista. Si chiama 'Master of Photography' ed è il nuovo talent show che dal 21 luglio andrà in onda in prima serata su Sky Arte Hd. Otto puntate per otto sfide all'ultimo 'scatto' tra dodici concorrenti provenienti dal nove paesi diversi, giudicati da tre fotografi di fama internazionale: Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg e Simon Frederick. A condurre il programma, una splendida donna che di fronte all’obiettivo ha passato gran parte della sua vita: Isabella Rossellini.

«Sono entusiasta di questo programma. 'Master of Photography' è un programma diverso perché - spiega la Rossellini nello spot del programma - per la prima volta l'accento è posto su ciò che si trova dietro la macchina fotografica. Non è una gara di ballo o di canto, non si tratta di spettacolo ma di fotografia.» «Negli ultimi anni i social network hanno reso la fotografia accessibile a tutti, e - ha aggiunge l'attrice - proprio perché oggi tutti possono scattare una foto è più difficile essere un artista in questo campo. Perciò chi sarà il vero Master?» 

Ogni puntata un tema da sviluppare tra ritratti, autoritratti, backstage, nudi, paesaggi, persone e teatri visonato dalla giuria e dall'ospite d'eccezione di ogni messa in onda scelto tra i migliori fotografi di fama mondiale, che metterà il proprio talento al servizio dei concorrenti. Le special guest star di questa prima edizione sono: Alex Webb, Bruce Gilden, Elina Brotherus, Jason Bell, Lois Greenfield, Franco Fontana, Jonny Briggs, David Lachapelle. In palio 150mila euro ed il titolo di primo Master of Photography d'Europa anche se, spiega Oliviero Toscani, «un premio così alto io non l'avrei dato perché se l'avessero dato a me all'inizio della carriera probabilmente mi avrebbero rovinato: darei piuttosto l'opportunità di viaggiare e fare foto per qualche grande committente».


[Da sinistra: la conduttrice del programa Isabella Rossellini con i tre iudici del talent, Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg e Simon Frederick]

«'Master of Photography' offre l'occasione di sapere davvero cos'è la fotografia - dice
Oliviero Toscani nel suo spot - un mezzo di comunicazione e non un compito da svolgere. Finalmente le persone avranno modo di capire cos'è una vera fotografia. Lavorare con gli altri giudici sarà molto utile anche per confrontarsi con i gusti diversi di ognuno di noi.» Il concorrente ideale per Toscani? «Deve essere sovversivo - afferma -, il figlio che ognuno di noi non vorrebbe avere», per questo dice che sarà «cattivissimo».

«Questo programma realizza quella che poteva sembrare una chimera: portare in tv il linguaggio della fotografia - sottolinea l'executive vice president programming di Sky Italia, Andrea Scrosati -, e dal momento che Sky è un'azienda europea ci è sembrata l'idea perfetta da sviluppare con il nuovo Hub Ue.» Il programma andrà in onda infatti in contemporanea in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria), grazie alla produzione internazionale firmata Sky Arts Production Hub, il polo di produzione europeo per la realizzazione di programmi sull'arte distribuiti in tutti i Paesi in cui opera Sky, per una platea potenziale di 21 milioni di famiglie abbonate.

LINK
- Master of Photography

 

bullet hover email hover menu arrow