Royale' Creative

facebook twitter

Fotografia

Michael Stokes: "Con le mie foto cerco di cambiare il modo di guardare alla disabilità"

Uno shooting di grande impatto emotivo con i veterani americani della Guerra del Golfo comporrà il libro 'Always Loyal' per il quale è stata lanciata una campagna su Kickstarter. "Così - dice - ho scelto di raccontare la rinascita dopo la tragedia"
Emanuele Dorru - 23/07/2015
Fonte: Photo ©Michael Stokes
Belli e attraenti come un Adone, immortalati nudi, in pose volutamente sensuali per evidenziare la potenza dei loro corpi anche se menomati e con una protesi. È un fotoracconto dal forte impatto emotivo quello del fotografo americano Michael Stokes che ha ritratto alcuni ex Marines che hanno combattuto nella Guerra del Golfo in Medio Oriente. Da quel conflitto sono ritornati salvi ma menomati nel fisico, moltissimi di loro con uno o più arti in meno persi, spesso, per colpa di attacchi provocati da ordigni esplosivi improvvisati.

Oggi, il fotografo americano Michael Stokes ha scelto alcuni di questi ex soldati per uno shooting fotografico sorprendente che comporrà il libro per immagini 'Always Loyal'. È proprio attraverso la fotografia che Stokes ha deciso di raccontare il dramma della guerra ed il ritorno difficile alla quotidianità dopo un'esperienza tragica che ha 'segnato', non solo psicologicamente, per sempre la vita di migliaia di giovani americani. "Ho deciso di fotografare queste persone come se non fossero amputate, le ho volute ritrarre esattamente come faccio con i miei modelli tutti i giorni - racconta Stokes in una intervista -. Ho scelto di raccontare la rinascita dopo la tragedia per cercare di guardare in  modo diverso la disabilità".

Inaspettatamente gli scatti sono stati subito acquistati sulla rete tanto da convincere il fotografo californiano ad aprire una pagina sul sito di croudfunding Kickstarter per raccogliere fondi destinati alla pubblicazione di questo volume fotografico. La raccolta si chiuderà il prossimo 29 luglio ma ha già superato l'obiettivo dei 48mila dollari, grazie a 2mila finanziatori che hanno portato i fondi a oltre 250mila dollari.

Il progetto cartaceo di Michael Stokes sarà composto da circa 90 pagine con un prezzo di circa 80 dollari: nel libro ogni veterano avrà una propria pagina biografica per una raccolta di immagini condivise in tutto il mondo e di cui hanno parlato moltissimi media americani. All'interno di questi due volumi, inoltre, troveranno posto anche le immagini censurate da alcuni Social Network per la loro durezza, nonostante l'obiettivo di raccontare la vita post-trauma degli ex Marines. Un percorso, quello della riabilitazione sia fisica che psicologica, sicuramente lungo e molto complesso ma, fortunatamente, ancora possibile.

LINK
- Campagna Kickstarter per i due libri fotografici 'Always Loyal

bullet hover email hover menu arrow