Royale' Creative

facebook twitter

Mostre

Al Castello dei Conti Guidi 'I segreti del Casentino' raccontati da mille studenti

Nella storica rocca del 1100 un'esposizione multimediale, che fa parte del progetto '100 itinerari +1', realizzata dalle scuole della vallata guiderĂ  i visitatori in un percorso tra storia, tradizioni e vita di questo suggestivo territorio toscano
Redazione/GP - 28/05/2012
Titolo: Locandina della mostra
Fonte: www.castellodipoppi.it
Fiction, documentari, fotografie e memorie. Un prezioso caleidoscopio di immagini con cui mille studenti dei vari gradi scolastici raccontano i segreti del loro Casentino. Ecco il contenuto della spettacolare esposizione multimediale allestita a Poppi, in provincia di Arezzo, nel castello medievale dei Conti Guidi, all'interno della settima edizione del progetto per i giovani '100 Itinerari+1'.

La mostra, realizzata da tredici istituti della suggestiva e storica valle che ospitò anche il sommo poeta Dante Alighieri, grazie all'Ente Cassa di Risparmio di Firenze e la Regione e la Provincia Toscana, corre su un doppio binario: una sezione dedicata agli studenti e una sezione documentaristica curata da specialisti del territorio, che presentano il Casentino nei suoi vari aspetti geografico-storico-paesaggistici. Sono brevi filmati, uno dei quali, aereo, realizzati con la regia di Gianmarco D'Agostino e la consulenza scientifica del professor Leonardo Rombai (Università di Firenze), autore con Renato Stopani di una nuova guida del Casentino pubblicata da Polistampa nella collana '100 itinerari+1'.

Nella sezione riservata agli studenti, invece, tra fotografie, disegni e ricerche spicca una serie di sei cortometraggi di vario soggetto (storia, costume, economia, sentimenti, immigrazione), tra i quali un incontro tra uno studente dei nostri tempi e un immaginario Dante Alighieri in fuga dopo la battaglia di Campaldino, e una vicenda ispirata alla vita di Wolfgang Fasser, psicoterapeuta cieco ormai celebre anche per la sua attività di guida notturna nei boschi del Casentino. A chiudere il percorso espositivo, una sezione storica dedicata alle precedenti sei edizioni di '100 itinerari+1'.

Un lungo viaggio tra passato e presente, al quale hanno partecipato complessivamente 41
scuole: 24 elementari, 9 medie inferiori ed 8 tra licei e istituti tecnici di vario tipo per un totale di oltre mille ragazzi che, nel corso dell'anno, hanno lavorato su temi diversi: i più grandi, realizzando una serie di fiction, gli altri ricerche fotografiche, disegni, interviste, assistiti dagli insegnanti e da un’equipe di professionisti tra registi, sceneggiatori documentaristi.

Un modo per recuperare un patrimonio di storia artistico-culturale, paesaggistica, ambientale e produttiva (dall'agricoltura all'artigianato, non solo artistico, all'industria) e, nel contempo, avvicinare e sensibilizzare le giovani generazioni, perché possano prendere in carico la valorizzazione di questo enorme bagaglio per trasformarlo in professionalità specifiche, trovando così, non solo importanti stimoli per promuoverlo, ma anche motivazioni concrete per mettere essi stessi radici e trovare le "ragioni per restare". 


INFORMAZIONI
Titolo:
 'I segreti del Casentino. Immagini che raccontano il territorio'
Quando: 20 maggio - 4 novembre 2012
Dove: Poppi (AR), Castello dei Conti Guidi
Orario: tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 19. Luglio ed agosto anche apertura serale dalle ore 21.30 alle 23.00
Ingresso: adulti € 5, ridotto con la CARD di 100+1, gratuito sotto i 20 anni
Prenotazioni: 055.2340742 / prenotazioni@cscsigma.it
Siti web: '100 Itinerari + 1' / Castello dei Conti Guidi di Poppi (AR) 

bullet hover email hover menu arrow